Genitori e orientamento dei figli ….la sfida del loro futuro è da vivere insieme


Accrescere le competenze, gestire al meglio le motivazioni, conoscere le dinamiche del mercato è diventata un’esigenza prioritaria a seguito dei cambiamenti epocali degli ultimi anni che  caratterizzano la società ed il mercato del lavoro locale e globale presente e che verrà.

Stanno cambiando modelli di sviluppo, stili di vita, mestieri e professioni ad una velocità mai vista prima, orientarsi verso il futuro diventa più difficile per la labilità di punti di riferimento e la crescita necessariamente “lenta” dell’identità personale.

Flessibilità, cambiamento e mobilità rappresentano oggi dei concetti chiave nel processo di sviluppo dell’identità adolescenziale e giovanile: le nuove opportunità di scelta sia formative che professionali richiedono la maturazione di capacità e risorse personali di cui i nostri adolescenti e giovani non sempre sono ‘attrezzati’, per una serie di fattori che non dipendono solo dalle biografie individuali.

figli-genitori

Il vero problema si pone allora a livello educativo nel senso che per orientare i giovani alle scelte bisogna predisporre dei percorsi formativi che promuovano lo sviluppo di una progettualità personale fondata su una realistica conoscenza del proprio sé, sulla scoperta di significati e di valori che diano senso alla propria esistenza e sulla conoscenza delle opportunità lavorative presenti nel proprio contesto di vita.

Per questo l’orientamento e la formazione della personalità, la crescita dei ragazzi, è compito dei genitori che, insieme alla scuola, debbono contribuire a rafforzare l’identità dei figli, proprio perché li conoscono meglio di qualsiasi altra persona.

Per dare risposta a queste esigenze proponiamo a giovani iscritti al triennio delle superiori la partecipazione a NEXTCAMP 2016: un’occasione per informarsi, formarsi e avere un supporto per iniziare a pianificare il proprio futuro, partendo dalla valorizzazione dei propri talenti.

 

….e ti invitiamo ad essere protagonista con i tuoi figli nell’ultima giornata del Camp per partecipare attivamente a tale sfida evitando disinteresse o “iperinterventismo”…per imparare atteggiamenti e regole d’oro che evitano di creare danni al loro sviluppo umano e professionale.

Informati sul Camp e le modalità di partecipazione : www.nextworkcamp.it

Ti aspettiamo!